Siamo i professionisti del settore
che stavi cercando!

Chiamaci 0362 366 617

Via Como n°8/a Nova Milanese, (MB) 20834

Lun - Ven 8.00 - 18.30 | Sab. 08.00 - 12.00

|
Lun - Ven 8.00 - 18.30 | Sab. 08.00 - 12.00
|
Via Como, n°8/a Nova Milanese (MB) - 20834
Top

OSCURAMENTO – VENEZIANE

OSCURAMENTO – VENEZIANE

Le tende veneziane trovano la loro origine a Venezia nel XVII secolo perché furono i veneziani a inventare le finestre in vetro, realizzate dai maestri vetrai di Murano, da cui poi si diffusero in tutto il mondo. Le veneziane sono caratterizzate da una serie di lamelle rigide, di vari materiali: plastica,tessile, metallo, legno, posate orizzontalmente e sorrette da fili laterali. Un meccanismo permette l’elevazione e l’orientamento delle lamelle. L’inclinazione delle lamelle è regolabile e questo consente di decidere la quantità di luce solare che deve entrare in un ambiente e se chiuse completamente impediscono la visuale verso l’esterno e fungono da oscuramento.

Solitamente le tende veneziane sono poste sul fronte interno delle finestre per essere protette dalle intemperie, ma possono essere montate all’esterno anche se soggette a una minore durabilità a causa dell’azione del vento. In tal caso è preferibile adottare elementi rigidi come i frangisole.

Le varie
tipologie di veneziane

Le tende veneziane possono avere lamelle realizzate con diversi materiali, le più diffuse sono di materiale plastico ma anche in alluminio e legno. Anche lo spessore della lamella varia a seconda dell’utilizzo: quelle per interni sono molto sottili mentre quelle poste all’esterno hanno maggiori spessori per essere più resistenti.

La larghezza delle lamelle varia anche per ragioni estetiche, ultimamente infatti trovano più ampia diffusione le lamelle strette, di dimensioni comprese tra 15 e 25 mm.

Le veneziane in alluminio verniciato o lega di alluminio sono funzionali e leggere, disponibili in commercio in un ampia gamma di colori. Possono essere realizzate su misura, in larghezza, a seconda delle dimensioni della finestra. Più economiche ma ugualmente funzionali sono le tende veneziane in PVC. In una casa dallo stile contemporaneo andranno bene le veneziane in alluminio.

Solitamente le tende veneziane sono poste sul fronte interno delle finestre per essere protette dalle intemperie, ma possono essere montate all’esterno anche se soggette a una minore durabilità a causa dell’azione del vento. In tal caso è preferibile adottare elementi rigidi come i frangisole.

Le varie
tipologie di veneziane

Le tende veneziane possono avere lamelle realizzate con diversi materiali, le più diffuse sono di materiale plastico ma anche in alluminio e legno. Anche lo spessore della lamella varia a seconda dell’utilizzo: quelle per interni sono molto sottili mentre quelle poste all’esterno hanno maggiori spessori per essere più resistenti.

La larghezza delle lamelle varia anche per ragioni estetiche, ultimamente infatti trovano più ampia diffusione le lamelle strette, di dimensioni comprese tra 15 e 25 mm.

Le veneziane in alluminio verniciato o lega di alluminio sono funzionali e leggere, disponibili in commercio in un ampia gamma di colori. Possono essere realizzate su misura, in larghezza, a seconda delle dimensioni della finestra. Più economiche ma ugualmente funzionali sono le tende veneziane in PVC. In una casa dallo stile contemporaneo andranno bene le veneziane in alluminio.

CONTATTACI / RICHIEDI INFORMAZIONI

Siamo a tua completa disposizione.
""
1
Nome/Cognome
Prodotto di interessemore details
0 /
0 /
pick one!
Previous
Next